L’ABILITÀ DI EMERGERE CON L’ ESUBERANZA

Esuberanza significa esprimersi tanto e in modo intenso, significa mostrarsi, darsi agli altri, osare, avere il coraggio di far uscire fuori quello che proviamo oltre la solita misura convenuta. 

La convenzione sociale oltre a definire permesso e proibito, determina spesso anche la misura di tale espressione etichettando l’esperienza come eccessiva: il lasciarsi trasportare dall’energia, dalla passione e dall’entusiasmo. 

L’esuberanza porta oltre alla solita misura, è il bicchiere che trabocca e si spande sul tavolo. L’esuberanza “sballa”, qualità molto gradita agli adolescenti. Pur essendo intensa e forte, l’esuberanza va espressa rispettando se stessi, gli altri e il contesto in cui ci si trova. 

L’esuberanza non è nemica delle regole e tanto meno dello scopo: l’esuberanza che distrugge il fine perché l’espressione diviene scomposta e disordinata se non addirittura ostile del fine dichiarato, non può essere considerata tale, ma piuttosto la possiamo definire uno sfogo. 

Quando ci esprimiamo con esuberanza, la nostra passione e la nostra spontaneità sono più importanti e altre cose lo sono meno. 

Non possiamo agire sempre con esuberanza, ma dobbiamo trovare il modo di essere esuberanti in alcune esperienze significative, in alcuni contesti a noi cari, in alcune relazioni che hanno bisogno di nutrirsi della nostra spontaneità e della nostra energia liberata. 

L’esuberanza stupisce e alcune relazioni o situazioni hanno bisogno di sperimentare lo stupore per amare e brillare di luce propria.

Domande & riflessioni

Che cos’è l’esuberanza per te?

Sei esuberante?

Dovresti essere più esuberante nella tua vita? 

Perché non sei esuberante quanto dovresti?

Chi non ha voluto e ti ha dissuaso ad essere esuberante?

Chi hai disturbato con la tua esuberanza? 

Che cosa fa scattare l’esuberanza in te? 

Come esprimi l’esuberanza con il corpo?

Come esprimi l’esuberanza con i sentimenti?

Come esprimi l’esuberanza con i pensieri?

Come esprimi l’esuberanza con le azioni?

Come sei quando sei esuberante?

Sei una bella o brutta persona quando sei esuberante?

Esplora: che cos’è l’esuberanza per te? 

Come vuoi essere più esuberante? 

Dimmi un’esperienza che vuoi vivere con esuberanza. 

La vita ti invita ad essere una persona esuberante e spontanea oppure ti suggerisce di non esserlo?

Chi ha frenato la tua esuberanza? 

A chi hai frenato o spento la sua esuberanza?

Chi dovrebbe ora ricevere la tua esuberanza? 

Da chi ora dovresti ricevere la sua esuberanza? 

Immagina di attraversare con piena esuberanza tutta la tua vita. Gli altri ne trarranno beneficio, avranno una vita più ricca e potranno realizzare una qualità di vita superiore, oppure la nostra esuberanza sarà una condanna e un peso per gli altri?

Sei attratto dalla trasgressione?

Ti piacerebbe trasformare la tua trasgressione in esuberanza?

Scegli 10 persone della tua rosa di relazioni più interna e importanti e chiedi loro: Vorresti che io sia esuberante? Vorresti che ti stupisca con la mia energia liberata e la mia spontaneità? Posso essere esuberante con te? Posso stupirti?

Buona esuberanza a tutti. Voglio ricordare a me stesso che oggi è una buon giorno per stupire il mondo con la mia esuberanza. 

Post Recenti

Iscriviti alla Newsletter