Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

SCUOLA DELLE ABILITÀ: CAMPUS ESTIVO!

24 Giugno - 30 Giugno

Il Campus estivo è stato ogni anno un appuntamento speciale: lunghe giornate di sole per stare insieme, divertirsi, scoprire sempre nuove abilità, tuffarsi in laboratori ed esperienze coinvolgenti capaci di stupire tutti ogni volta! Per il Campus 2024 stiamo preparando un programma ricco e interessante! Una novità: bambini, ragazzi e genitori possono portare “Un Viaggio da Raccontare”! Se avete foto, oggetti, ricordi… dei vostri viaggi che volete condividere con il gruppo, ci sarà un tempo speciale per mostrare le vostre esperienze. Ecco alcuni spunti per la vostra comunicazione: un luogo che mi ha emozionato, che cosa ho imparato, una situazione da ridere e una saggezza di vita che il viaggio mi ha donato! Un’idea in più, dato che abitiamo in comuni e regioni diverse, potete presentare la vostra città e invitare gli amici a venire in visita!  

 

La Scuola delle Abilità è un percorso di studio ricco di esperienze positive in cui bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni sviluppano le loro abilità personali e costruiscono amicizie di valore. La meta principale è studiare le abilità personali: come sono fatte, come funzionano, quali risultati producono e quali problemi risolvono. Si impara come avere buone relazioni: comunicare e sentirsi compresi, esprimere i propri bisogni, collaborare, costruire amicizie preziose e durature. Bambini e ragazzi emergono con le loro doti e i loro talenti, scoprono come applicare le abilità nella vita quotidiana in famiglia e a scuola. Grazie a una somma di esperienze positive conquistano la motivazione a imparare e a vivere felici. Ogni ragazzo ha l’opportunità di divenire consapevole di sé e del proprio valore. Le attività sono coinvolgenti perché offrono strumenti per affrontare in modo ottimale la vita quotidiana, per esprimersi e interagire in modo positivo momento per momento. 

 

GRUPPO JUNIOR con Giada Maffei: IL SÌ E IL NO

Il sì e il no sono due parole semplici ma potenti: decidono che cosa possiamo o non possiamo fare. Svolgono un ruolo importante nelle nostre esperienze e definiscono un punto di partenza e un punto di arrivo. Il sì e il no sono risposte che gli adulti danno ai bambini ma anche i bambini le esprimono agli adulti. Sono perciò momenti di apertura o chiusura che sperimentiamo in ruoli diversi. La piena abilità consiste nell’imparare a dare e ricevere il sì e il no in modo funzionale, mantenendo una buona relazione con gli altri e un atteggiamento positivo verso la vita. 

 

LA SCOPERTA 

Una delle azioni fondamentali che sperimentano i bambini è imparare. Sono tanti i modi in cui affrontano le esperienze di apprendimento, alcuni utili, altri no. Un approccio valido è divenire consapevoli che imparare è un’esperienza in cui ricevere una ricchezza fatta di conoscenza. Un altro strumento che possiamo aggiungere è l’emozione della scoperta! Scoprire significa vedere qualcosa di nuovo, conoscere qualcosa che prima era fuori dal nostro orizzonte. L’abilità di scoprire è come una palestra, allena tanti “muscoli” come la curiosità, l’attenzione, osservare, fare domande, avere l’intenzione di scoprire ed esultare quando riusciamo!

 

GRUPPO CADETTI con Silvano Brunelli L’ASSE DEL MIGLIORAMENTO

Un’abilità personale molto importante è il miglioramento: sapere che cos’è, come funziona e, sopratutto, volerlo! Tutti sappiamo che il peggioramento non è utile e che il miglioramento è desiderabile; ma oltre al buon auspicio, serve sceglierlo e agire per concretizzarlo. Quando i ragazzi sperimentano cambiamenti positivi, si sentono fieri di se stessi stessi e percepiscono un futuro ricco di opportunità in divenire. 

 

LE MIE ECCELLENZE 

Riconoscere che ogni persona ha le proprie eccellenze ci apre un orizzonte inedito nella nostra autostima e nel mondo delle relazioni con gli altri. Essere fieri dei propri talenti e apprezzare le doti delle persone con cui interagiamo è una qualità umana che rende più belle le esperienze nella vita quotidiana. Ci permette di scoprire il valore di ogni individuo e le infinite opportunità di sommare qualità e doti differenti.  

 

GRUPPO GIOVANI con Silvana Tiani Brunelli: IL MIO STILE

Sì, ognuno ha bisogno di avere il proprio stile, che è un modo speciale di esprimersi e di fare le cose. Lo stile è come un profumo che impregna l’aria e lascia un segno unico. Lo stile personale esprime il come: come siamo, come ci comportiamo e come riusciamo a ottenere i nostri obiettivi. Sperimentare il nostro speciale modo di essere ci dona grandi soddisfazioni! 

 

LA DIVERGENZA

Cos’è la divergenza? La divergenza è la naturale differenza tra le persone: siamo diversi. In molte esperienze la divergenza viene vissuta con serenità ma non è sempre così. Quando la divergenza viene gestita in modo corretto non provoca danni né alle persone, né alle relazioni, né ai progetti comuni; ma se mancano le abilità, può  provocare problemi e disagi. L’abilità di gestire la divergenza apre opportunità costruttive nella nostra mente perché scopriamo che possiamo trovare, ogni volta, un’ottima soluzione!

 

INFORMAZIONI 

ORARIO DEL CORSO

Inizio lunedì 24 giugno ore 9.30

Conclusione domenica 30 giugno ore 19.00

 

PER I GENITORI 

Lunedì 24 giugno ore 9.30 incontro per i genitori per la presentazione dei temi di studio dei ragazzi. 

Domenica 30 giugno alle ore 17.00 si terrà il saggio dei ragazzi con la condivisione delle loro conquiste e l’apprezzamento dei risultati maturati!

CALENDARIO DEI PROSSIMI INCONTRI 

31 agosto – 1 settembre : Il Meeting della Scuola delle Abilità!

5 – 6 ottobre : Scuola delle Abilità

 

MODULO DI ISCRIZIONE