La pienezza nell’apice della vita

Quando l’individuo conosce pienamente se stesso, quando crea uno stile di vita in armonia con sé e con il contesto d’appartenenza, quando intesse relazioni autentiche e realizza i suoi fini esistenziali, approda al senso di completezza. 

Pur avendo molti bisogni e desideri in comune, la conquista della completezza esistenziale è in gran parte una ricerca soggettiva perché è unica e irripetibile, come l’individuo stesso. Concepire l’esistenza come un viaggio verso e nella completezza è una visione che eleva l’essere umano e dà profondo valore alle esperienze e a ogni sforzo profuso. 

Il senso di completezza esistenziale può manifestarsi in modo naturale, ma più spesso è una vetta da cercare e da conquistare con una serie di passi, di scelte, di azioni e di equilibri. Il corso presenta conoscenze inedite e percorsi di ricerca personale per raggiungere la propria completezza, perché la completezza è un bene umano a cui aspirare. 

FINALITÀ

Conoscere le componenti che contribuiscono alla conquista del senso di completezza, svolgere un percorso di ricerca personale e ideare un progetto per dare forma al proprio unico e irripetibile modo di portare a compimento se stessi e le proprie creazioni.

0
LEZIONI
PROGRAMMA

Il corso di studio è composto da dieci lezioni teorico-pratiche di 16 ore ciascuna per un to- tale di 160 ore.


1. La ricerca della completezza

2. Originare, possedere e crescere

3. Le stazioni della consapevolezza

4. Equilibrio esistenziale
5. L’apice dell’espressione personale

6. L’equazione della completezza

7. Ricevere e donare completezza
8. I valori essenziali
9. Stile e qualità di vita nella completezza

10. Espandere un circolo virtuoso

Non ci sono altri eventi